Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK
consolato_ginevra

Notarile

 

Notarile
 notaio Angelo Inganni, Ritratto del notaio Giuseppe Colli, 1863, olio su tela.

Normativa applicata nel settore notarile

Legge 25 maggio 1981, n. 307

D.P.R. 18 dicembre 1984, n. 956

Registrazione Testamenti

Atti notarili

Servizio Notarile

L’ufficio consolare esercita - ai sensi dell'art. 28 del Decreto Legislativo n.71 del 3 febbraio 2011 - esclusivamente nei confronti di cittadini italiani che si trovano nella circoscrizione consolare (Cantoni di Ginevra, Vaud e Vallese) in via permanente o temporanea, alcune funzioni notarili previste dal nostro ordinamento. Essenzialmente si tratta del ricevimento di atti pubblici (procure, deleghe), di atti notori, di autenticazioni e di sottoscrizioni apposte a scritture private.

Esistono tuttavia alcune differenze tra le competenze consolari in materia notarile e quelle attribuite ai notai esercenti in Italia.

 

 
 
     

 In effetti:

il notaio può anche essere chiamato a fungere da consulente legale del cliente; egli pertanto può assumere informazioni circa la solvibilità di una persona o agire da mediatore in una transazione, oppure consigliare il cliente circa rapporti familiari o finanziari. E’ escluso che l’Autorità consolare possa svolgere attività analoghe. Il suo consiglio, se richiesto, deve essere limitato al campo giuridico, con particolare riguardo alla validità degli atti che le si domanda di ricevere. La sua assistenza deve limitarsi alla legalità degli atti prospettati e non alla loro utilità economica.il notaio può essere a volte il mandatario del cliente rispetto alla pubblicità e alla esecuzione di formalità relative agli atti da lui ricevuti. Nessuna attività di tale natura può, invece, essere svolta dal Consolato.mentre il notaio ha diritto ad un onorario, tutti gli atti consolari sono soggetti unicamente alla tassa indicata nella Tariffa consolare.

Il cittadino italiano all'estero può, in alternativa, formalizzare l'atto presso un pubblico notaio svizzero. Si è il documento è redatto in francese, occorre farlo tradurre da un traduttore giurato (vedere la lista sul nostro sito internet). La firma del notaio e del traduttore debbono essere in seguito "apostillate" presso l'UFFICIO LEGALIZZAZIONE competente per territorio.

 I servizi notarili più frequentemente richiesti   sono:

  • Procure
  • Testamenti
  • Atti Pubblici
  • Deleghe 

Informazioni necessarie e da fornire a cura dell’interessato all’atto del rogito:

  • i dati personali: data e luogo di nascita, residenza e codice fiscale di coloro che danno la procura e di chi la riceve
  • l’oggetto della procura
  • nelle procure a vendere , ad acquistare  o a donare sono necessari i dati catastali
  • nel caso di vendita o donazione di autovetture, copia del libretto di circolazione.

L’art. 28 del decreto legislativo n. 71 del 3 febbraio 2011, stabilisce che la fruizione del servizio notarile è per i soli cittadini italiani, che devono presentarsi esclusivamente con un documento di riconoscimento italiano valido: nello specifico Carta d'identità italiana o Passaporto italiano.

Si riceve il pubblico su appuntamento, che va richiesto  tramite il sistema prenota online (clicca qui)
oppure telefonando il martedi' e giovedi' dalle 10.00 alle 12.00
tel. +41 (0)22 839 67 33 / 40

Per contattare l'Ufficio per altre esigenze

fax +41 (0)22 839 67 45
E-mail: notarile.ginevra@esteri.it

Si ricorda che tutti gli atti notarili vanno sottoscritti esclusivamente presso l' ufficio notarile del Consolato., ed il relativo costo va corrisposto in franchi svizzeri.

  Per i seguenti atti:

  • Atto di notorietà
  • Procura a donare (per immobili, autovetture e motocicli)
  • Atti di convenzione matrimoniale (comunione e separazione dei beni)

sono richiesti due testimoni, ovviamente non dipendenti del Consolato, che devono essere:

  • maggiorenni
  • ne parenti, ne affini, ne coniugi delle parti
  • di cittadinanza italiana e perfettamente a conoscenza della lingua italiana.

 Per tutte le altre informazioni si consiglia di visitare il sito del Ministero  Affari Esteri :

 http://www.esteri.it/MAE/IT/Italiani_nel_Mondo/ServiziConsolari/AttiNotarili/



 


24