Colori della Repubblica Italiana
   

 



DOCUMENTI RICHIESTI PER L'INGRESSO in SVIZZERA 
 
Per entrare in Svizzera occorre fondamentalmente il passaporto italiano, oppure la carta d'identità valida per l'espatrio.

La carta d’identità prorogata è riconosciuta in Svizzera solo se in formato cartaceo (alla carta d'identità cartacea viene apposto un timbro di rinnovo, che fa parte integrante del documento); il rinnovo (o la proroga) sulla carta d’identità elettronica invece non è riconosciuto.
Per vedere la lista completa dei documenti, clicca qui (sito dell'Ufficio Federale della Migrazione).


VIVERE E LAVORARE IN SVIZZERA   
Le differenti tipologie del permesso di soggiorno e di permessi. Per vedere l'opuscolo dell'Ufficio Federale della Migrazione, clicca qui.    

Domande Frequenti. Link alla pagina dell'Ufficio Federale della Migrazione.
 
La vita quotidiana in Svizzera. Per vedere l'opuscolo dell'Ufficio Federale della Migrazione, clicca qui.


 
ECONOMIA-TURISMO

Gli italiani che trascorrono le loro vacanze nel Cantone di Ginevra possono, se necessario, utilizzare i sotto indicati numeri telefonici pubblici. In caso di sopravvenuto furto di veicolo, documenti, oggetti, occorre in primo luogo rivolgersi al più vicino posto di Polizia (Gendarmerie) per sporgere la relativa denuncia.

NUMERI TELEFONICI UTILI
Polizia: 117 o 17.
Pronto soccorso: 144.
Pompieri: 118.

È utile portare sempre al seguito il numero telefonico della propria banca in caso di furto di carte di credito e/o assegni (un numero verde italiano è valido, in generale, soltanto per l’Italia e non è sempre contattabile quando si è usciti dal territorio italiano).

COMUNICAZIONI TELEFONICHE
Chiamate Svizzera - Italia
: comporre il prefisso internazionale 0039, quindi l’indicativo urbano con lo zero e il numero dell’abbonato.
Chiamate Italia - Svizzera: comporre il prefisso internazionale 0041, quindi l’indicativo urbano senza lo zero e il numero dell’abbonato.

Per ulteriori informazioni contattare:
Genève Tourisme & Bureau des Congrès
rue du Mont-Blanc 18 - Case postale 1602
1211 Genève 1
Tel.  +41 (0)22 909 70 00 
Fax +41 (0)22 909 70 11
info@geneve-tourisme.ch
 

ASSISTENZA SANITARIA


Quando ci si sposta per turismo nei Paesi dello Spazio Economico Europeo è consigliabile portare con sé la Tessera Europea Assistenza Malattia (TEAM), la tessera indicante il gruppo sanguigno, un eventuale foglio informativo su allergie e/o impossibilità di assunzione di determinati farmaci.



SCUOLE

La scuola in Svizzera: informazioni generali.




Carta doganale del viaggiatore

Icona della Carta doganale del viaggiatore. Clicca per scaricare il documento La Carta Doganale del Viaggiatore (pdf - 1,4 MB - edizione Luglio 2010), aggiornata con le recenti modifiche normative, è uno strumento di facile e pronta consultazione per conoscere le principali disposizioni doganali.

Un aiuto a tutti coloro che arrivino o partano dal nostro Paese, per essere in grado di predisporre in anticipo gli eventuali documenti necessari.

Travellers' customs card (pdf - 1,46 MB - January 2009 edition)

Charte douanière du voyageur (pdf - 1,37 MB - Edition Janvier 2009)

ATTENZIONE:
Dal 1° gennaio 2009 il Decreto n° 195/2008 introduce modifiche e integrazioni alla normativa valutaria, tra cui un nuovo modello di dichiarazione.


Pagina aggiornata il 18 marzo 2014
Mappa |  Note Legali |  Credits |  F.A.Q.